Facebook

permacultura

La spiegazione generica la definisce come un “metodo per progettare e gestire paesaggi antropizzati al fine di soddisfare bisogni primari della popolazione: cibo, fibre ed energia, ma rispettando criteri di resilienza, ricchezza e stabilità di ecosistemi naturali”. Si tratta quindi di una visione, oltre che di un metodo, dove l’intervento umano sia capace di valorizzare le risorse esistenti, al fine di rendere ogni territorio autosufficiente e sostenibile.

Noi di Orti di Maremma coltiviamo seguendo questa disciplina, integrata con l’agricoltura sinergica.

Per le altre innumerevoli notizie, compresa la storia, non faremo i furbi col copia & incolla 😉 vi diamo direttamente i link:
Una buona spiegazione si trova sul sito dell’Accademia italiana di Permacultura
E per la storia e la bibliografia consigliamo la ricca scheda di Wikipedia sulla permacultura.

Ti piace? Con 1 click aiuterai questo sito a crescere 🙂 Condividi, grazie!
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
Linkedin
Share on email
Email
Share on print
Print
Share on whatsapp
Whatsapp