Facebook

Eccoci! Ce l’abbiamo fatta ad avere anche noi, finalmente, uno spazio tutto nostro, di comunicazione e scambio con i tanti appassionati sostenitori e clienti, che da tempo seguono Orti di Maremma su Facebook e sul profilo Instagram. Ringraziamo di cuore tutti loro 🙂 ci incoraggiano a fare di più e meglio.

Federico ComandiQuindi siate i benvenuti in questo sito, io sono Federico, ma parlo al plurale perché sia nell’orto che sul blog, non lavoro sempre da solo. Quello che vedete in campo ed online è frutto delle mie fatiche, ma anche di collaborazioni utili, che via via mi consentono di andare avanti nella direzione scelta.
Qui cerco di raccontarlo meglio che posso e tempo permettendo, con l’aiuto di buoni consigli professionali e gli apporti di altri autori che inviano o inseriscono direttamente articoli su argomenti ed attività che ci accomunano.

Scrivere non è uno scherzo..

Personalmente ho scritto abbastanza nella mia vita, soprattutto da studente. La mia tesi sulla sinergia fra piante ed animali specifici di un territorio, accennata anche in questo articolo sugli orti-giardino, ha richiesto lunghi studi e milioni di appunti!
Esagero, lo so 😀 ma mi sono parsi davvero tanti, soprattutto perché ho sempre studiato e lavorato, quindi scrivevo spesso di sera, a volte fino a notte inoltrata o in qualsiasi altro momento libero, dopo le ore quotidiane di lavoro.
Una bella sfida personale, che però sono lieto di aver voluto affrontare. Del resto è stato proprio grazie a questa che ho potuto concepire il progetto di un’azienda come Orti di Maremma.

Il Blog presuppone un impegno costante, ma fa parte della “vita di relazione” e divulgazione che tutte le aziende, oggi, devono avere sul web. Noi stessi siamo avidi lettori di notizie utili ed auspichiamo che sia lo stesso per tutti voi. Informarsi aiuta a migliorarci la vita, è indubbio.

La redazione di progetti finanziati (realizzati) ed altri in itinere.

Dopo gli studi universitari, anche da imprenditore novello ci ho messo del bello e del buono per redigere presentazioni di vari progetti, sia per ottenere il finanziamento che mi ha permesso di costruire il Laboratorio di Trasformazione (ad oggi in fase di completamento), che per la partecipazione ad iniziative sociali ed attività “scuola-lavoro” per gli studenti, di cui troverete notizie negli articoli di questo Blog.

Formazione e sociale

Oltre alla prima esperienza con i ragazzi autistici dell’Associazione Ironmamme, sono previste nuove attività da realizzare con scuole, enti formativi, associazioni ed altri soggetti presenti nel territorio, impegnati nel creare valore per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, come anche di recupero e riabilitazione di persone diversamente abili o a rischio sociale.

Essere parte di una società che vorrei vedere migliore per me significa impegnarsi in prima linea per dare anch’io un contributo, in modo propositivo ed attivo.

Il Blog per raccontarci ed ascoltarvi

Come vedete, alla data di oggi gli articoli pubblicati non sono ancora moltissimi, ma abbastanza per cominciare a conoscerci meglio. I nostri post raccontano ciò che facciamo e come lo abbiamo pensato prima di farlo, offrono link e consigli ed anche qualche ricetta, suggerita da clienti ed amici chef o anche da mamme e nonne che cucinano, tutti uniti dalla passione per l’alimentazione sana e per le tradizioni della nostra bella terra di Maremma.

Possiamo anche parlare con voi attraverso i commenti che lascerete.
Lasciatene, mi raccomando, non vediamo l’ora di leggervi!

Non parleremo di fatica e sacrifici, dato che riteniamo siano comuni a tutti coloro che lavorano con imegno in ogni ambito, non solo agricolo; piuttosto ci piace parlare di stimoli, percorsi, piccole soddisfazioni, relazioni con visitatori e clienti e, ovviamente, delle nostre amate colture.

Suggeriteci come migliorarci

Sia io che ne sono il responsabile, che gli altri autori che leggerete, accoglieremo volentieri ogni vostro suggerimento su come migliorare i contenuti di questo Blog iniziale, che ben presto si svilupperà in un sito più ampio e ricco di aree, crescendo rigoglioso proprio come le piante ed i fiori del nostro orto-giardino.

Buona lettura a tutti!
E se passate nei paraggi, venite a salutarci in azienda 🙂



Ti piace? Con 1 click aiuterai questo sito a crescere 🙂 Condividi, grazie!
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
Linkedin
Share on email
Email
Share on print
Print
Share on whatsapp
Whatsapp

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.